Creacasa

La vera sfida è stata partire assieme al cliente da un foglio bianco, studiare i processi più adatti al suo modello di business, sviluppare parti di software, testarle e migliorarle grazie al feedback degli utenti. Un processo di crescita che continua da più di 10 anni.

  • 2007
    L’inizio di una lunga collaborazione

    Creacasa si rivolge a noi perché vuole rafforzare il proprio modello organizzativo, ampliare la gamma di prodotti e migliorare la rete vendita. Nel 2007 abbiamo rilasciato una prima versione del software custom pensato per rispondere a queste esigenze, senza dimenticare l’integrazione con i sistemi di back end della banca e la sicurezza dei dati.
  • 2011
    Agire in modo strategico

    È necessario selezionare i lead in base all’area geografica di appartenenza: il sistema assegna in automatico i contatti agli agenti di zona disponibili.

    Nello stesso anno abbiamo rilasciato il nuovo sito internet implementando l’apprezzata e funzionale sezione “calcola il tuo mutuo”.
  • 2012
    Più prodotti, un unico sistema

    Creacasa ha bisogno di una gestione differenziata per ogni prodotto offerto e per i relativi piani provvigionali. Abbiamo aggiornato il sistema per permettere il caricamento di listini diversi: ad ogni pratica le proprie caratteristiche e i proprio piani provvigionali, consolidati in fase di erogazione.

    E per il monitoraggio delle rate di mutuo insolute? Abbiamo implementato una nuova sezione in grado di inviare un avviso al cliente o coinvolgere direttamente il legale per il recupero del bene.
  • 2013
    Automatizzare il lavoro

    “È possibile accedere alla centrale rischi del Crif direttamente dalla pratica mutuo?” Certo! E per farlo abbiamo sviluppato un software ad hoc che, comunicando con applicazioni che già rispondevano a questa richiesta, permettesse di richiedere i report aggiornati in tempo reale
  • Non solo mutui…

    Nel 2013 Creacasa diventa anche agente in attività assicurativa. È necessaria una nuova sezione per la gestione del portafoglio agenti e del prodotto assicurativo.
    Cosa si può gestire con il nostro software?

    - L'emissione e il rinnovo delle polizze.
    - Il monitoraggio e la riconciliazione dei pagamenti.
    - I questionari di adeguatezza.
  • 2014
    Adeguarsi alle novità

    L’IVASS emette nuovi questionari di adeguatezza. Come gestirli?
    L'applicativo sviluppato è stato pensato per: registrare il questionario, inserire più risposte per domanda, assegnare un punteggio ad ogni risposta. E in base alla somma del punteggio collocare o meno la polizza dell’agente.
    Semplice, no?
  • 2015
    Comodità prima di tutto

    Nel corso di questi anni, abbiamo ottimizzato l’organizzazione della rete vendita di Creacasa. Dal 2015, gli agenti hanno addirittura la possibilità di riscuotere i premi polizza tramite pos mobile integrando il processo di riconciliazione.

    Siamo inoltre sempre presenti nel supporto delle campagne pubblicitarie, creando i banner e le landing page più adatti allo scopo del nostro cliente.
  • 2016
    Gestire la comunicazione

    Nasce l'esigenza di inviare a diversi provider di perizie tutta la documentazione delle pratiche di mutuo. Abbiamo pensato ad un sistema di smistamento: tramite un’interfaccia, si possono caricare e inviare i documenti ai vari provider. Una volta confermati, si può avanzare con la pratica, fino all’erogazione.
  • 2017
    Nuove opportunità, nuove funzionalità

    Smartphone e tablet sono i device più utilizzati dagli agenti della rete vendita.
    Rendere più smart il sistema di inserimento dati è indispensabile. Un’interfaccia multipiattaforma, un nuovo workflow di censimento e il perfezionamento dell’anagrafica hanno reso il lavoro più semplice e veloce.
  • 2018
    Un continuo work in progress

    Nel 2018 abbiamo implementato un sistema per gestire le deroghe degli agenti e dare la possibilità di modificare le condizioni della pratica e il relativo piano provvigionale.

    Lavorando sempre in linea con le normative vigenti, abbiamo migliorato la gestione delle comunicazione verso la rete. Lo scopo? Una maggior visibilità al back end che ora è sempre allineato su chi ha letto e compilato i documenti inseriti.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.